Perché gli infermieri stranieri vengono  a lavorare nei Paesi Bassi? 

 

Se stai leggendo questo blog, probabilmente è perché sei un infermiere e stai valutando la possibilità di lavorare all’estero e sei arrivato qui cercando più informazioni sulle opportunità offerte dai  sui Paesi Bassi.  

Molti paesi (compresi i Paesi Bassi) si stanno confrontando con una grave carenza di infermieri. Ciò si è tradotto in un’opportunità d’oro per gli infermieri stranieri che desiderano trasferirsi all’estero.   

Questo blog entra nel dettaglio su alcuni dei motivi più comuni che spingono gli infermieri a trasferirsi nei Paesi Bassi. 

1. Stipendio 

Per alcuni infermieri, lo stipendio può essere una fattore maggiore per migrare verso i Paesi Bassi. In come media lo stipendio di un infermiere che lavora in un ospedale olandese varia da 2600 euro a 3700 euro al mese. Tuttavia, questo dipende da diversi fattori come: anni di esperienza e campo di competenza. Tuttavia, per lavorare nei Paesi Bassi come infermiere, devi prima ottenere la tua registrazione come infermiera olandese. 

Inoltre , rispetto ad altri paesi , le ore irregolari sono retribuite in base contratto nazionale di categoria. Si può vedere una panoramica della irregolari ore pagamento in  questo articolo. 

2. Stabilità 

Molti giovani infermieri, in tutta Europa, affrontano l’incertezza del lavoro poiché i contratti di lavoro sono spesso temporanei, oppure a P IVA . Questo spesso causa stress, insicurezza, problemi finanziari e di salute mentale,e azzerano qualsiasi possibilità di crescita professionale.  

Nei Paesi Bassi, agli infermieri viene offerta la stabilità del lavoro poiché il governo olandese garantiscele regole dei contratti temporanei e permanenti, affinché le organizzazioni non abusino e i suoi cittadini abbiano un migliore equilibrio tra vita privata e lavoro.  

Inoltre, a seguito della la carenza di infermieri, le aziende olandesi che erogano assistenza sanitaria garantiscono la crescita professionale del proprio personale tramite corsi di formazione professionali in logo e pagando i corsi di specializzazione, garantendosi in tal modo la fidelità dei loro assunti nei confronti dell’organizzazione. 

3. Esperienza professionale 

Nei Paesi Bassi, il campo dell’assistenza infermieristica è molto ampio. Esistonotantissime specializzazioni infermieristiche e la cultura del lavoro differisce leggermente da quella degli altri paesi. Quindi , si fornisce agli infermieri l’opportunità di sviluppare un percorso di carriera in salita e di ottenere una crescita professionale anche da un punto di vista remunerativo.  

Molte aziende sanitarie olandesi incoraggiano i propri dipendenti a partecipare a corsi di specializzazione per continuare a migliorare le loro competenze. In effetti, alcuni ospedali spesso offrono corsi di specializzazione a costo zero poiché considerano che ne valga la pena investire nei loro professionisti sanitari . 

L’esperienza maturata lavorando nei Paesi Bassi è una risorsa per gli infermieri anche quando di tornare nel loro paese di origine, poiché ti distinguerai nettamente dai candidati senza l’esperienza internazionale. Mentre per gli infermieri che si trasferiscono in modo permanente, questo continua a essere un vantaggio poiché le opportunità professionali sono immense e possono definire il loro percorso di crescita attraverso obiettivi a lungo e breve termine . 

4. Crescita Professionale 

Un altro motivo comune per decidere di lavorare all’estero è uscire dalla zona di comfort, e intraprendere una strada durante la quale la fiducia in se stessi sarà continuamente rafforzata da esperienze stimolanti. Ciò deriva dalla possibilità di comunicare con i pazienti in una nuova lingua, lavorare con colleghi da paesi diversi dal tuo. apprendere nuovi protocolli di lavoro e adattarsi a una nuova cultura. Anche se tutti questi eventi possono sembrare intensi, sono tutti parte integrante della crescita individuale e del processo diventare più indipendenti e autosufficienti. 

5. L’esperienza del viaggio 

Non possiamo non includere anche l’esperienza di viaggio come uno dei motivi più comuni per cui gli infermieri lavorano all’estero. In questo caso, tra gli vantaggi di vivere nei Paesi Bassi c’è anche la posizione geografica che rende più facile viaggiare in tutta l’Unione europea. Dobbiamo menzionare che dall’aeroporto di Amsterdam entro 3 ore di volo sei ovunque in Europa. 

Oltre ai tradizionali campi di tulipani e ai famosi quartieri di Amsterdam, i Paesi Bassi sono una destinazione attraente per gli espatri in quanto offrono libertà, sono un piccolo paese con molte gemme nascoste da scoprire, la vita e i viaggi sono più economici nei Paesi Bassi rispetto ai paesi scandinavi, e gli olandesi sono persone molto amichevoli . Gli infermieri EMTG concordano sul fatto che amano i paesaggi e i canali olandesi. Guarda le loro esperienze qui. 

Conclusione 

Ci possono essere sia lati positivi che negativi nel trasferirsi all’estero e ne siamo consapevoli che  fare le valigie, lasciare il tuo paese e adattarti ad una nuova lingua, cultura e città sono tutti grandi passi da compiere quando ti trasferisci all’estero.  

Ci sono molte altre ragioni per cui un infermiere decide di emigrare e lavorare nei Paesi Bassi, ma sta a te accettare la sfida e scoprire cosa ha da offrirti questo bellissimo paese.  

EMTG ha aiutato oltre 400 infermieri internazionali a fare il salto nella loro nuova avventura olandese nei Paesi Bassi e può aiutare anche te a vivere questa nuova esperienza. 

 

Stai cercando di lavorare nella sanità olandese ? 

EMTG è una società che sostiene gli infermieri europei nel processo di ottenere la registrazione nel BIG olandese (simil OPI) mentre si acquisisce esperienza professionale nei Paesi Bassi e ottime competenze linguistiche. EMTG ha creato un programma di studio & lavoro che inizia con un corso intensivo di lingua olandese e continua con un contratto di lavoro presso un’organizzazione sanitaria olandese. 

Lascia che EMTG ti aiuti a costruire la tua carriera sanitaria nei Paesi Bassi. 

Invia il tuo CV, in lingua inlgese, all’indirizzo mail recruitment@emtg.it  

 

Translate »

Our site uses cookies. Cookies make the website more personal and user-friendly. Read more about cookies.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close